Perché ultimamente ci sono spesso problemi nelle consegne?

I ritardi nelle consegne sono la conseguenza di un fenomeno che di per sé è meraviglioso: nel 2020 abbiamo registrato un boom delle biciclette mai visto prima. Sempre più persone montano in sella alla bici e scelgono così una mobilità attiva rispettando il clima e l'ambiente. Mai come ora si acquistano biciclette (anche come conseguenza delle misure anti Covid nei vari Paesi). Questo boom della bicicletta ha fatto impennare la domanda di bici e componenti. 

Naturalmente da un lato siamo molto contenti del successo sempre maggiore delle biciclette, ma dall'altro ci dispiace che tu debba aspettare a lungo prima di ricevere la tua woom bike o addirittura non la possa ordinare. Comprendiamo la tua delusione; anche per noi l'attuale situazione è frustrante. 

Le numerosissime richieste per le nostre bici hanno completamente sconvolto la nostra pianificazione della produzione. La bici è infatti un prodotto complesso, composto da varie parti. A ciò si aggiunge il fatto che noi di woom abbiamo studiato in modo specifico per i più piccoli quasi tutti i nostri componenti, che quindi vanno realizzati appositamente per le nostre bike (ad esempio la nostra sella ergonomica e le nostre manopole e pedivelle a misura di bambino). La bici si può assemblare solo quando tutti i componenti sono disponibili.

Noi abbiamo già aumentato il più possibile la produzione, ma attualmente anche i nostri fornitori sono al limite delle loro capacità; è per questo che consegnano i nostri ordini solo dopo lunghi periodi di attesa.

Ad ogni modo puoi star certo che muoviamo mari e monti per ridurre al minimo i tempi di attesa per la tua woom bike e rendere disponibili quanto prima le nostre bici nello shop.   

Grazie per la tua pazienza e la tua comprensione!

Ultimo aggiornamento: 23.11.2020

Abbiamo risposto alla tua domanda? Grazie mille per il tuo feedback C'è stato un problema con l'invio del tuo feedback!

Ti serve ancora aiuto? Come ti possiamo aiutare? Come ti possiamo aiutare?